Lunga1

La World Music Academy (di seguito WMA) è un centro sperimentale di formazione e produzione sulla world music fondato a San Vito dei Normanni nel novembre del 2012 da un collettivo di musicisti professionisti all’interno del centro culturale ExFadda di San Vito dei Normanni (Brindisi). Il progetto è diretto dal M° Vincenzo Gagliani.

LA SCUOLA DI MUSICA 

WMA attualmente conta 260 iscritti ai corsi di strumento e di danza, 20 operatori, 27 corsi attivi. I docenti (tra i migliori giovani artisti della scena world italiana) propongono una formazione di base e di alta formazione ad allievi dai 5 anni in su, con un approccio trasversale ai generi musicali. I docenti sono artisti selezionati tra i migliori progetti artistici e formativi che continuano a fare la storia della world music italiana e che, con entusiasmo e tanta energia, propongono una formazione di base e di perfezionamento ad allievi dai 5 anni in su, con un approccio originale e  trasversale ai generi musicali. Nella scuola confluisce una comunità creativa, di cui fanno parte artisti, famiglie, professionisti che riconoscono nella musica uno straordinario strumento di apertura e scambio, grazie al quale sono stati avviati progetti di sviluppo di comunità e di cooperazione internazionale.

PRODUZIONI ARTISTICHE E RESIDENZE PER I GIOVANI

WMA ha curato la produzione artistica di 8 festival musicali in tutta la provincia di Brindisi ed oltre 40 eventi tra concerti e jam session, residenze artistiche, rassegne musicali e camp estivi. Dal 2017 ha avviato il progetto formativo “Banda Larga, l’ Orchestra della World Music Academy”, finanziato dalla regione Puglia nell’ambito del bando Mettici le Mani grazie al quale la World Music Academy è diventata una piattaforma partecipata per la formazione orchestrale con l’obiettivo di mettere in relazione realtà che sul territorio trattano il rapporto giovani e musica in modo originale e inclusivo. Attualmente stiamo lavorando come piattaforma per favorire la creazione di una nuova e autogestita scena musicale locale.

PROGETTI SUL TERRITORIO 

WMA sviluppa, in collaborazione con realtà locali e internazionali, un’attività intensa di produzione artistica ed esecutiva da cui sono nati progetti che puntano alla consapevolezza dell’identità e allo sviluppo territoriale, in un‘ottica di sperimentazione e crescita artistica e umana. Dal 2015 ad oggi si sono susseguite quattro edizioni di Coreutica – residenza artistica sulle tarantelle nel Mediterraneo, divenuta ad oggi un punto di riferimento per ballerini e musicisti professionisti e centinaia di appassionati provenienti dalla Puglia e da varie regioni d’italia e del mediterraneo.
 Scuola di Pizzica di San Vito è il progetto specifico che dal 2016 sta rafforzando l’identità ed il senso di appartenenza della comunità locale attorno al proprio patrimonio.
BigBandA Partire da una delle più forti tradizioni del Sud per sviluppare la scena musicale del territorio. Questa la sfida lanciata dalla WMA e accolta dal Complesso Bandistico e che si concretizza con il primo progetto di Big Band a San Vito, un laboratorio permanente che unisce più generazioni e più livelli di preparazione in un dialogo costante tra nuove idee ed esperienze legate alla più tradizionale scuola bandistica locale.
Korè – Il coro dell’ExFadda, attivo dal 2017, è un laboratorio che include nel repertorio rielaborazioni e composizioni originali di brani tratti della migliore tradizione world. Il progetto affronta il tema della ricchezza che scaturisce dall’incontro delle diversità,  rispondendo all’esigenza attuale di creare comunità eterogenee e inclusive.

L’obiettivo è risvegliare la forza di una comunità che si riconosce nel suo patrimonio e lo vuole reinventare come possibilità di sviluppo per il territorio in una visione glocal delle azioni culturali maturata nel laboratorio urbano ExFadda di San Vito dei Normanni con il sostegno dell’amministrazione comunale.

 

Scarica il Curriculum Vitae della World Music Academy