Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

OPEN DAY Pulsano (Taranto) – Scuola di Pizzica di San Vito

Ottobre 9 @ 19:00 - 20:00

Openday pizzica di san vito, pizzica, fabrizio nigro

La Scuola di Pizzica di San Vito (sede di San Vito dei Normanni) in collaborazione con Senza Numero Civico presentano:

OPEN DAY – Presentazione del corso di pizzica a PULSANO (Taranto) e delle attività della Scuola di Pizzica di San Vito per l’anno 2019/2020.

La presentazione sarà a cura di Fabrizio Nigro e Mina Vita, e nella stessa serata sarà possibile partecipare alla prima lezione gratuita come approccio al metodo di insegnamento della Scuola di Pizzica di San Vito.

Per maggiori informazioni:
sncsenzanumerocivico@libero.it
3297859680 Giampiero
3775356178 Vittorio

CHI È FABRIZIO NIGRO?

Fabrizio Nigro, danzatore di San Vito dei Normanni, nasce nel 1983.
Sin da piccolo scopre e coltiva la sua passione per la musica e per il ballo. Dal 1989 al 2000 frequenta la Scuola di Ballo “Ginger Rogers” di danze standards, liscio unificato e latino americano.

A partire dagli anni 2000 si avvicina al mondo della musica popolare e nel 2002 entra a far parte del gruppo di musica etnica-popolare di San Vito dei Normanni “TARICATA”, come danzatore di pizzica e tarantelle, in spettacoli e concerti in tutta Italia.

Collabora con associazioni, enti scolastici, registi e produttori per la realizzazione di progetti formativi e di produzioni cinematografiche in qualità di danzatore e depositario della pizzica di San Vito e del particolare rito della pizzica d’acqua:
-Attore e danzatore nel film “Amavate! Storie di pizziche e pizzicati” di Annamaria Gallone, una produzione Kenzi Italia 2006;
– Coreografo del musical “San Francesco d’Assisi e don Tonino Bello: compagni di volo” realizzato dalle classi quinte del 1° Circolo didattico di San Vito dei Normanni – Anno scolastico 2007/2008;
– Ospite danzatore di pizzica nella edizione Torino 2008 di Terra Madre Slow Food.

Nel 2014 e 2015 inizia un percorso di collaborazione con l’Associazione Artistico-Letteraria “NEW EOS” di Carovigno per il coordinamento e svolgimento di corsi di pizzica.

Dal 2015 collabora come ballerino con il Maestro ed etnomusicologo Ambrogio Sparagna dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica e con l’insegnante, coreografa, ricercatrice Francesca Trenta.
Nell’ottobre dello stesso anno a Saragoza, in Spagna, partecipa come danzatore allo spettacolo “La Jota y la Taranta” del coreografo internazionale Miguel Angel Berna.
Sempre nel 2015 entra a far parte della World Music Academy del M° Vincenzo Gagliani come insegnante dei corsi di pizzica e dallo stesso anno collabora alla realizzazione delle edizioni di “Coreutica – Residenza artistica internazionale sulle Tarantelle del Mediterraneo”.

Nel 2016 fonda la Scuola di Pizzica di San Vito insieme a Vincenzo Gagliani, Franco Gagliani ed Andrea De Siena portando avanti un progetto di ricerca e sperimentazione al fine di salvaguardare il valore peculiare del ricchissimo patrimonio della danza locale e di diffondere e riscoprire la tradizione popolare-coreutica dell’Alto Salento. Insegna stabilmente a San Vito dei Normanni ed in città limitrofe e tiene stage in tutta Italia.

Nel 2018, nell’ambito della IV Edizione della Residenza Artistica Coreutica ha collaborato per la realizzazione di uno spettacolo con Marcelo Bulgarelli, attore regista brasiliano.

Sempre nel 2018 entra a far parte del corpo di ballo de La Notte della Taranta, guidato dal Maestro ballerino e coreografo Massimiliano Volpini e tuttora è impegnato nel “TarantaTour2018”, il Tour 2018/2019 dell’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta; infatti da ultimo ha partecipato al Columbus Day a New York con la delegazione di Puglia per la parata trionfale sulla 5th Avenue.

E’ laureato in Giurisprudenza ed abilitato a svolgere attività professionale legale.

CHI È MINA VITA?

Danzatrice di San Vito dei Normanni.

Si appassiona alla danza, sin da bambina, studiando danza classica, moderna e contemporanea, per 8 anni. In seguito, si avvicina alla musica e al ballo popolare nelle feste di famiglia e di paese della sua terra d’origine.

Nel 2011 comincia un percorso di formazione sulla musica e sulla danza tradizionale della sua terra (la pizzica), in qualità di allieva e danzatrice, entrando a far parte dei Salientes, gruppo locale di ballerini di pizzica coordinato dal maestro Franco Gagliani.

Dal 2012 al 2018, fa parte del corpo di ballo dei Taricata, formazione che da 40 anni conserva il patrimonio musicale sanvitese, esibendosi in concerti (nelle piazze e nei teatri) e spettacoli vari. Con i Taricata partecipa, ogni anno, al tradizionale concerto di ferragosto a San Vito dei Normanni, nel 2015 al Teatro Petruzzelli di Bari, e sempre insieme ai Taricata si esibisce nelle principali piazze della Puglia e non solo (Galatina, San Michele Salentino, Carovigno, Ostuni, Cisternino, Padova, Ceccano…).
L’incontro con Franco Gagliani, Fabrizio Nigro, Andrea De Siena, danzatori e depositari della pizzica di San Vito, la porta ad approfondire sempre di più la tradizione popolare-coreutica dell’Alto Salento e la sua rivisitazione. Da qui comincia un percorso di studio e approfondimento della musica e dei diversi tipi di Tarantelle del centro/sud Italia.

Dal 2015, insieme al danzatore sanvitese Fabrizio Nigro, è coreografa e danzatrice di spettacoli per eventi privati (matrimoni, compleanni, anniversari) e pubblici.

Prosegue l’approfondimento sui balli tradizionali del centro-sud Italia attraverso stage e laboratori tenuti da artisti del mondo popolare. Si appassiona alla ricerca coreografica-teatrale sul Tarantismo e sulla trance, partecipando ai laboratori tenuti da Maristella Martella e dalla Compagnia di danza Tarantarte.
Di fondamentale importanza per la sua formazione come danzatrice è la partecipazione, dal 2015, a Coreutica, residenza artistica sulle Tarantelle nel Mediterraneo, diretta dalla World Music Academy di San Vito dei Normanni.

Dal 2017 collabora ed entra a far parte della Scuola di Pizzica di San Vito, in qualità di danzatrice e assistente nei corsi di pizzica.
Dal 2017 frequenta un corso di tamburello, a cura di Vincenzo Gagliani, al fine di implementare alla propria danza la conoscenza dello strumento e della ritmica.

Il 28 Giugno 2018, insieme alla Scuola di Pizzica di San Vito, danza come ospite sul palco dell’Auditorium Parco della Musica, a Roma, per l’evento “Ballo!”, un progetto originale di Ambrogio Sparagna dedicato alla riscoperta e reinterpretazione delle antiche danze popolari italiane.

Da Ottobre 2018, insieme ai Tamburellisti di Torrepaduli, gruppo storico di musica popolare salentina, partecipa a molti concerti in molte città dell’Italia (a Bologna, al Festival del Botanique, alla Festa dell’Unità, al Finger Food Festival tenuto al Parco della Zucca; a Milano, alla Bocciofila della Martanese; a Molfetta; a Caprarica di Lecce (LE); a Casalabate (LE); a Salento (SA); alla Lega Navale di Brindisi, a Montorio al Vomano (TE); ad Alberobello; a Mancaversa (LE); a Vignanello (VT); a Gambassi Terme (FI); a Verona,…)

Da novembre 2018 fino a giugno 2019, in qualità di insegnante (secondo il metodo della Scuola di Pizzica di San Vito) ha tenuto un corso stabile di “Pizzica-pizzica” per bambini, a Carovigno, in collaborazione con Energy Gym.

É laureata in Servizio Sociale.

OPEN DAY Pulsano (Taranto) – Scuola di Pizzica di San Vito

Organizzatore

Scuola di Pizzica di San Vito
Telefono:
3208718406, 3487932055
Email:
pizzicadisanvito@worldmusicacademy.it

Luogo

Sala Over 50
Viale Unità d'Italia
Taranto, 74026 Italia
+ Google Maps